Translate

CERCA NEL BLOG

09 dicembre 2012

Pasta alla Locandiera con pesto di pistacchi e frutti di mare


Buongiorno a tutti, rieccomi qui per condividere con voi una ricetta specialissima che vi consiglio di realizzare per la Vigilia di Natale.

L'usanza vuole che si mangino piatti a base di pesce, ecco allora un primo piatto perfetto per l'occasione.


PASTA ALLA LOCANDIERA
CON PESTO DI PISTACCHI E FRUTTI DI MARE

Erano diversi mesi che avevo in programma di cucinare questo primo la cui ricetta è il piatto forte di un Ristorante rinomato di Catania da cui prende il nome, La Locandiera.
Per una serie di motivi non sono mai riuscita a trovare l'occasione giusta per realizzarlo ed ora che il Natale è prossimo, ho pensato di proporvelo per il Cenone della Vigilia perché lo trovo perfetto.
                                                                                          
Prima di mostrarvi il procedimento, voglio spendere due parole su uno degli ingredienti fondamentali che caratterizzano questa ricetta: il Pesto di Pistacchi dell'Az. Conserve Solo Sole.

Vi ho parlato spesso di questa azienda siciliana con la quale ho il piacere di collaborare; uno dei prodotti che mi ha inviato a titolo valutativo è per l'appunto un vasetto di Pesto di Pistacchi e in questa occasione l'ho assaggiato per darvi le mie impressioni.

Il Pesto di Pistacchi è solo uno dei tanti fantastici condimenti prodotti dall'azienda Conserve Solo Sole.
Ha la consistenza tipica dei pesti ed è realizzato con:
  • pistacchi, 
  • Olio Extra Vergine di Oliva, 
  • mandorle tostate, 
  • formaggio Parmigiano Reggiano, 
  • basilico, 
  • sale e pepe

Ha tutto il gusto dolce dei pistacchi che, impreziosito dagli altri ingredienti, fa di esso un eccezionale condimento per primi, carni e crostini.
Non ne avevo mai assaggiato uno prima d'ora e sono certa di averlo fatto con uno dei migliori che ci sia sul mercato, per fare la prova del 9 mi riserverò comunque di provarne di altre aziende per fare il confronto.
INGREDIENTI: PISTACCHI, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, MANDORLE TOSTATE, BASILICO, SALE, PEPE, FORMAGGIO PARMIGIANO REGGIANO

Questo mi è piaciuto tantissimo: prima di utilizzarlo per la mia ricetta l'ho assaggiato con un cucchiaino per sentirne il sapore pieno, poi ne ho steso delle piccole dosi su alcuni crostini che ho servito come aperitivo per il mio pranzo. 
Inutile dirvi che è piaciuto tantissimo sia da solo (ebbene si, non sono stata l'unica testatrice con il cucchiaino!!!!) sia come ingrediente! Davvero fantastico e assolutamente da provare!
Io ho già intenzione di comprarne alcuni vasetti per altre ricette prelibate, con un pesto del genere il successo è garantito e soprattutto il palato ringrazia! 
Ve lo consiglio perchè ha un sapore semplicemente FAVOLOSO!


Dopo queste informazioni doverose, ecco a voi gli ingredienti ed il procedimento per realizzare questo primo piatto: la Pasta alla Locandiera!

In una padella bella larga scaldate l'olio e soffriggete uno spicchio d'aglio che eliminerete appena sarà visibilmente dorato. Aggiungete i pomodori tagliati a dadini, i gamberetti e le cozze (io ho usato dei surgelati), sistemate di sale e cuocete a fuoco medio finchè non si sarà assorbita l'acqua rilasciata dai datterini. Nel frattempo, preparate la pasta versando in acqua bollente salata gli strozzapreti. Sfumate il sugo di mare con del Marsala, aggiungete un pò dell'acqua di cottura della pasta, il Pesto di Pistacchi di Conserve Solo Sole e ultimate la cottura. Scolate gli strozzapreti e saltateli in padella assieme al sugo per qualche minuto, infine servite subito. Se volete, potete decorare i piatti contornando la pasta con dei pomodorini alternati ai pistacchi sgusciati (che io al momento purtroppo non avevo in casa): i loro colori rallegreranno subito gli occhi dei commensali!
Per cucinare il sugo e per saltare la pasta ho utilizzato la mia Padella Wok Saltapasta di PENSOFAL

Le foto parlano da sole ma vi posso assicurare che questo accostamento così insolito tra pesto di pistacchi e frutti di mare è davvero geniale e ben riuscito!

Ad ogni boccone si avverte inizialmente il sapore di mare e subito dopo un retrogusto dolce dato dai pistacchi. . .è veramente un piatto speciale che vi consiglio caldamente di provare, magari per queste feste natalizie!


Se invece siete di Catania e dintorni, vi consiglio di andare a mangiarlo al Ristorante La Locandiera dove è nata questa ricetta e per la quale viene utilizzato proprio il Pesto di Pistacchi dell'Az. Conserve Solo Sole.

Spero di avervi dato un'ispirazione per i vostri piatti di Natale e, perché no, per degli ottimi acquisti gastronomici e vi ricordo che troverete questa ricetta anche nella sezione SPECIALE NATALE, nel Menù delle Feste.


Aspetto di sapere se vi ispira questo primo e se avete mai assaggiato qualcosa di simile.

Vi saluto e vi auguro una felice domenica, ciao e a presto!!!


PS: E' severamente vietato copiare questa ricetta senza citarne la fonte, ovvero il Ristorante La Locandiera di Catania che l'ha ideata e che gli ha posto il nome di "Pasta alla Locandiera".

50 commenti:

  1. piatto assolutamente strepitoso,complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Ma che piatto !!!! Squisitissimo e naturalmente......un bellissimo post "natalizio" :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice ti sia piaciuto, grazie dei complimenti!

      Elimina
  3. Buonissima!!!
    Da provare sicuramente!
    Grazie e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia e grazie...buona domenica anche a te!

      Elimina
  4. Un'idea veramente buona, il pesto di pistacchi darà al piatto un gusto particolarmente buono.Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Giovanna, poi questo pesto era davvero strepitoso *_*
      Grazie Giovanna!

      Elimina
  5. questa pasta è davvero fantastica. ciao e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti sia piaciuta Kiara ^_^

      Elimina
  6. bravissima! Un piatto da grande chef! Molto raffinato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero e spero di non aver denigrato la ricetta originale... :P

      Elimina
  7. sono solo le 9:40 ma mi hai già fatto venire fame :D mamma mia che bontà!!!

    RispondiElimina
  8. Mi hai dato una grandissima ispirazione! Certo che in questo ristorante si deve proprio mangiar bene, se propone piatti così. Tu l'hai realizzato alla grande. Grazie mille per questa ricetta. Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Grazia, ne sono felice!!!! Se fossi catanese andrei volentieri a mangiare in quel ristorante, ma anche a fare una bella scorta di vasetti da Conserve Solo Sole ^_^

      Elimina
  9. che bel piatto! mi devo fare invitare a cena da te...sei una cuoca speciale!

    RispondiElimina
  10. ma che bontà, molto invitante questo piatto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo Valuzza, grazie dei complimenti!

      Elimina
  11. Uh mamma mi si è aperta una voragine nello stomaco! Ottima questa pasta *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è fantastica Cristina! Provare per credere :P

      Elimina
  12. Ottima preparazione ! Complimenti

    RispondiElimina
  13. ho appena finito di pranzare...ma tu mi fai venire sempre una faaaaaaame *_*

    RispondiElimina
  14. già con i crostini sono morta....quando sono arrivata alla pasta......ho delirato!!!!
    che delizia dev'essere!
    non conoscevo questa ricetta.....davvero originale.....chissà quante altre cose speciali prepara il ristorante citato.....peccato essere cosi' lontani!
    tu l'hai replicata egregiamente!
    e la tovaglia preparata cosi' è stupenda....prendero' spunto!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo gentile con tutti questi complimenti Giusy *_* la ricetta è una vera chicca e il Pesto di Pistacchi di Conserve Solo Sole è uno degli ingredienti segreti per il successo di questo piatto ^_*
      Credimi che la tavola è stata decorata con quello che avevo in casa e un pò di fantasia, ma sono felice che l'hai apprezzata!

      Elimina
  15. Per caso sono giunta nel tuo blog. Oddio ma questa pasta sembra buonissima!! Mi sta venendo fame ahhahah :)

    Se ti va passa da me ;)
    Baci, Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, la tua visita mi ha fatto piacere e non mancherò di ricambiare il saluto ^_^

      Elimina
  16. io lo so che quando vengo sul tuo blog mi faccio del "male", mamma mia ma cos'è questa pasta?????? io amo l'abbinata pesto, frutti di mare e magari pasta fresca....mmmmm....hai riprodotto la ricetta alla perfezione e questo pesto mi sembra proprio l'ideale. Ehm...aspetto sempre l'invito a cena... o al massimo mi faccio trovare davanti a casa tua con occhio tondo e lacrimevole così ti senti obbligata a sfamarmi...su che a Natale si è tutti più buoni :))) Bravissima come sempre. Ma quante cose sai fare? Ti odio un po'. No non è vero. Mi sei tanto cara :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha il tuo commento mi ha fatto tanto sorridere :D
      Sei simpaticissima e ti inviterei volentieri se abitassi da questa parti!

      Elimina
  17. un piatto ottimo per la vigilia di Natale no? mi segno la ricetta e la rifarò senza cozze ( con cui non vado daccordo) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato sai perchè questo abbinamento era fantastico!
      Facciamo che non appena compro un nuovo vasetto di Pesto di Pistacchi di Conserve Solo Sole realizzo una nuova ricetta senza le cozze ok?
      Così faccio felice anche te e chi non ama il pesce ^_*

      Elimina
  18. I LOVE your blog...Great photos!Really enjoying:)FOLLOW YOU NOW! Please check mines If you want we can follow also with bloglovin, google+, twitter and facebook?
    Come back soon to visit my blog, I'll be waiting for you!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you very much, I'm happy that the flat you have inspired!
      I gladly follow you, see you soon!

      Elimina
  19. Melangy, complimenti adoro i pistacchi e non li ho mai mangiati con il pesce ma mi hai incuriosita tantissimo!!!! Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariangela, devi assolutamente provare questa ricetta allora!
      Un abbraccio!!

      Elimina
  20. buona!!! ottima variante al solito piatto di spaghetti della vigilia...ottimi anche i crostini!!!compimenti Melangy....mi dispiaca...ma ti rubooo la ricettaaaaa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti sia piaciuta la ricetta, ma a me che l'ho mangiata di più :D
      Ruba ma attenta che grido "al ladro!" :P

      Elimina
  21. ti faccio i miei complimenti,questo piatto è meraviglioso e ben presentato,adoro tutti gli ingredienti e quasi quasi te lo copio...complimenti davvero ...bacioni ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lety, onorata dei tuoi complimenti!!!!

      Elimina
  22. Che piatto invitante! Il pesto di pistacchi è squisito, spero di trovarlo in commercio perchè voglio riproporre la tua ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo qui di Conserve Solo Sole lo puoi richiedere dal sito, basta che clicchi su "maggiori informazioni" accanto all'immagine del prodotto che ti interessa ^_*

      Elimina
  23. Che aspetto favoloso complimenti! E chissà come è buona!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è una pasta favolosa Micol! Assolutamente da provare con questo abbinamento!

      Elimina
  24. davvero molto appetitoso ed invitante che fame..^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Anna, infatti in questi ultimi giorni molte persone vorrebbero auto-invitarsi a cena da me...forse sperano che gli cucino questo piatto?! :D

      Elimina
  25. mamma mia che bontà la pasta alla locandiera *_* non la conoscevo e devo dire che dal tuo post dettagliatissimo, che sicuramente è stra buonissima *_* e che cura nell'apparecchiare la tua tavola, hai davvero tanta raffinatezza in ogni cosa che fai. Ti ammiro e ti seguo con immensa gioia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per tutti i tuoi complimenti *_* sei davvero troppo gentile!!!!

      Elimina

´¯`•.¸¸.☆ TI E' PIACIUTO QUESTO POST? ☆´¯`•.¸¸.

Interagisci con me e lasciami la tua opinione su ciò che hai letto!
Sarò felice di conoscere come la pensi!

Ti chiedo solo la cortesia di NON LASCIARE LINK ATTIVI, lo spam qui non è gradito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...